Colpo di stiletto / Se sciare per il partito costa un (gin)occhio

Colpo di stiletto / Se sciare per il partito costa un (gin)occhio
Destinata a rimanere negli archivi, e non già per i nomi dei vincitori (suvvia, si correva tra amici e semiamici, le classifiche sono solo per persone che cerchino gloria elettorale...), la tradizionale gara di sci riservata ai parlamentari - primariamente quelli del Gran Consiglio - e svoltasi quest'anno sulle nevi di Bosco-Gurin. In cronaca entra di diritto Fabio Regazzi, giunto in prestito dal Consiglio nazionale per difendere i colori pipidini largamente minacciati nei feudi dal Sopraceneri centrooccidentale alle valli: caduta da cineteca, vasta contusione alla schiena, distorsione ad un ginocchio, ergo tutore e stampelle. Tempi di recupero, onorevole? “Fra le quattro e le sei settimane”. Non tutto il male viene per nuocere, insomma, in casa Ppd: sei settimane corrispondono giusto giusto al periodo necessario per una presenza capillare sul territorio, dove il fatturato della squadra azzurra rischia di scendere parecchio...
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry