Hockey Terza lega / Gruppo 1-est, il Ceresio si aggrappa alla speranza

Hockey Terza lega / Gruppo 1-est, il Ceresio si aggrappa alla speranza
Verdetti ancora tutti da pronunciarsi nel gruppo 1-est dell'hockey di Terza lega: in attesa dell'esito di Ascona-Nivo, riprogrammato a martedì 12 febbraio, Ceresio in grado di spendersi il residuo capitale di speranze e, dovendo ancora disputare due incontri per potenziali sei punti, di riportarsi a quattro lunghezze dai verbanesi battistrada; ieri, alla “Resega” di Porza, un 5-2 in rimonta dallo 0-2 con Alain-Thierry Pasqualino (30.36 e 39.51), Sacha von Gunten (31.52), Luca Grassi (56.30) ed Andrea Grassi (59.24) a rispondere a Luca Margonar (18.23) e Marco Della Santa (28.27). In sfida diretta, successo e sorpasso del Cramosina sul ValleVerzasca: Faido il teatro di un 8-3 che ancora a metà incontro (20.56, Benny-Ben Beneventi, 1-0; 24.38, Giuseppe “Joey” Isabella, 2-0; 29.32, Martino Prat, 2-1; 31.12, Moreno Della Santa, 2-2) era tutt'altro che prefigurabile; di Filippo Cairoli (35.11), Damiano Luraschi (41.20) e Giuseppe “Joey” Isabella (43.04) il nuovo allungo dei vallerani, ultimo sussulto ospite grazie a Cedric Titocci (48.13), indi doppietta di Damiano Piccoli (48.46 e 56.40) e chiusura di Benny-Ben Beneventi (58.14). Nell'immagine la classifica.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry