“Compagnia Finzi Pasca” dalle Americhe alla Russia. E a Lugano...

“Compagnia Finzi Pasca” dalle Americhe alla Russia. E a Lugano...
Il ritorno di “Icaro” a Lugano, ma non solo: ci sono anche una produzione in Messico (“Abrazos”, in corso) e la proposta dei “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo a Napoli nel mese di febbraio della “Compagnia Finzi Pasca”, a sviluppo del progetto di respiro internazionale e con impegno di artisti nei vari Continenti. Centrale, anche perché si tratterà delle repliche numero 798 e 799, la proposta di “Icaro” nella serata di sabato 2 febbraio (ore 20.30) e nel pomeriggio di domenica 3 febbraio (ore 16.00) al “Lac”: il monologo, scritto ed interpretato da Daniele Finzi Pasca nell'arco di ormai 28 anni (a Milano, nel 1991, il debutto), è “immaginato” per un solo spettatore ed è stato sino ad ora rappresentato in 130 città di 25 Paesi con declinazione in sei lingue. Quanto ai “Pagliacci”, quella di domenica 3 febbraio sarà la prima di sei rappresentazioni sino a sabato 9 febbraio. A margine: proseguono negli Stati Uniti le “tournée” di “Corteo” e di “Luzia”, spettacoli del “Cirque du soleil” alla cui ideazione hanno cooperato vari membri della compagnia; dopo la metà del mese sarà inoltre proposto in Italia (Modena) ed in Polonia lo spettacolo “Donka. Una lettera a Cechov”, presentata per la prima volta nell'autunno scorso a Lugano; infine, l'“Aida” sarà nuovamente in scena venerdì 22 febbraio a San Pietroburgo (Russia). In immagine, Daniele Finzi-Pasca.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry