Conferme generalizzate, “Swiss market index” verso quota 8'700

Conferme generalizzate, “Swiss market index” verso quota 8'700
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.31) Conferma positiva anche nelle odierne contrattazioni alla Borsa di Zurigo, laddove lo “Swiss market index” ha trovato ispirazione da alcuni titoli trainanti oltre che dal rimbalzo di valori in precedenza penalizzati. Stato dell'arte finale a quota 8'687.71 punti (più 0.67 per cento); al vertice (più 5.65 per cento) “Sika group Ag”, capace di doppiare al rialzo l'entità del cedimento accusato ieri su preconsuntivi 2018 assai apprezzabili ma già “scontati” nelle attese degli investitori; appena al di sopra della parità i pesi massimi difensivi; “Julius Bär Gruppe Ag” (meno 0.56) in retroguardia. Andamento sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.83; Ftse-Mib a Milano, più 0.94; Ftse-100 a Londra, più 0.66. Incrementi fra lo 0.34 e lo 0.69 per cento sugli indici di riferimento a New York. In espressione sui 112.6 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry