Ersl, tra i progetti una “newsletter” e la rassegna della montagna

Ersl, tra i progetti una “newsletter” e la rassegna della montagna
Una rassegna della montagna (ipotesi di lavoro suggerita dalla direttrice Roberta Angotti Pellegatta), il lancio di una “newsletter” periodica e vari eventi (il primo a marzo, tema la digitalizzazione) nel futuro immediato dell'“Ente regionale per lo sviluppo del Luganese-Ersl”, nella cui assemblea ordinaria della scorsa settimana ha avuto luogo anche il rinnovo del Comitato esecutivo con la nomina di Sabrina Romelli (sindaca di Collina d'Oro) alla presidenza, in subentro a Giovanni Bruschetti (sindaco di Massagno), e di Franco Voci (vicesindaco di Torricella-Taverne) alla vicepresidenza. Giovanni Bruschetti, che dell'ente era presidente sin dall'istituzione (ottobre 2010) e che rappresentava anche l'area Collina-nord, aveva chiesto nei mesi scorsi di poter essere sostituito per ordinaria rotazione dei carichi di lavoro. Gli altri subentri: Marco Borradori (sindaco di Lugano) per Michele Foletti. Confermato Paolo Romani (sindaco di Novaggio); Roberto Lurati (sindaco di Canobbio) per Giovanni Bruschetti. Fronte operativo: oltre a quanto indicato, la partecipazione al progetto di valorizzazione turistica di Valcolla, Sonvico, Villa Luganese e Capriasca; possibile supporto alla “Monte Lema Sa”; posa di una ventina di stazioni di ricarica per le “mountain bike” elettriche, in attesa di una decisione sul progetto Interreg denominato “E-bike”. Nella foto, da sinistra: Marco Borradori, Paolo Romani, Sabrina Romelli, Franco Voci e Roberto Lurati.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry