Stelle “Michelin”, Pietro Leemann si conferma tra i “re” della cucina

Stelle “Michelin”, Pietro Leemann si conferma tra i “re” della cucina
Brillante conferma del ticinese Pietro Leemann (nella foto), con il suo “Joia” di via Panfilo Castaldi 18 a Milano, tra i ristoranti stellati 2019 della “Guida Michelin” e - una volta ancora - unica presenza rigorosamente legata alla cucina vegetariana-vegana nel capoluogo lombardo con primato detenuto sin dal 1996. L'attribuzione della “stella Michelin” ha avuto luogo ieri a Parma, durante la cerimonia di presentazione della guida, e situa il “Joia” fra i 318 ristoranti (29 le novità, nessuna a Milano) degni della massima considerazione in un contesto dalla crescente qualità e che trova riscontro ed apprezzamento anche nelle terre d'origine di Pietro Leemann: giovedì 22 e venerdì 23 novembre, in particolare, un'occasione per... celebrare avrà luogo all'“Eco-hôtel Cristallina” di Maggia frazione Coglio, dove lo “chef” si proporrà con un menù-degustazione da intendersi come sintesi delle migliori proposte (i noti “La scoperta”, “L'enfasi della natura” e “Zenith”) che fanno del “Joia” un autentico tempio gastronomico.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry