Impegno e diritti, Losone dà il benvenuto ai neo18enni

Impegno e diritti, Losone dà il benvenuto ai neo18enni
Celebrazione riservata ai neomaggiorenni, iersera, al “Centro La torre” di Losone, dove ragazzi e ragazze nati nel 2000 sono stati ricevuti da rappresentanti delle istituzioni comunali - sindaco Corrado Bianda in testa ed esponenti di Esecutivo e Legislativo - per un primo contatto ufficiale da “cittadini attivi”. Richiamati i diritti ed i doveri dati dall'essere 18enni; rilevato il giusto spazio all'autonomia che viene conferita al singolo; fatta presente la responsabilità sociale legata alla partecipazione alla vita pubblica (nel caso dei cittadini svizzeri, anche a quella politica). A tutti un abbonamento per 12 mesi al servizio di “bike sharing” del Locarnese ed un biglietto per l'ingresso gratuito al “Lido” di Locarno; al termine, momento conviviale. In immagine, il gruppo dei neo18enni con le autorità.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry