Italiano, quo vadis? / Un «no» anche al taglio dell'alfabeto...

Italiano, quo vadis? / Un «no» anche al taglio dell'alfabeto...
Gode di tendenza favorevole, stando agli ultimi sondaggi, l'iniziativa “Vacche con le corna” su cui siamo chiamati a pronunciarci da qui ad un paio di settimane e che di sicuro, il giorno dopo l'esito della consultazione, farà spendere qualche chilogrammo di ironie alla stampa d'oltreconfine, all'insegna del “Ma guarda quanto sono bizzarri questi svizzeri che votano sul “taglio sì-taglio no” delle corna ai bovini”, et cetera (vi si anticipa, colleghi peninsulari: è il bello della democrazia). Dai promotori dell'iniziativa, tuttavia, ci saremmo aspettati qualcosa di più rispetto alla solita cartellonistica; soprattutto, ci saremmo aspettati che costoro prestassero attenzione alla lingua, almeno scrivendo “iniziativa” come è d'uopo. Credeteci: c'è un modulo in buon italiano e prelevabile persino sul sito “web” dell'Amministrazione federale.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry